Ormone della crescita: efficacia e rischi per i bambini

Ormone della crescita: efficacia e rischi per i bambini

Stimoli alla secrezione di GH sono rappresentati dall’esercizio fisico, da traumi, sepsi (risposta dell’organismo a seguito di una grave infezione) e dai livelli di glicemia nel sangue. L’utilizzo di ormone della crescita come farmaco dopante si basa sul presupposto che questo ormone aumenti la prestazione atletica negli sport, in particolare in quelli di potenza. Tale condizione può essere notevolmente migliorata attraverso la somministrazione esogena di ormone somatotropo – generalmente vengono utilizzate dosi comprese tra i 0.025 ed i 0.05 mg/kg/die. Un pasto altamente proteico (per l’alta componente di amminoacidi quali soprattutto arginina e lisina) è virtualmente in grado di incidere positivamente sul rilascio di ormone della crescita, ma solo in determinate circostanze, che di solito non si manifestano nel soggetto eunutrito.

  • L’ossitocina causa contrazioni dell’utero durante e subito dopo il parto, per prevenire un sanguinamento eccessivo.
  • Il trattamento prevede solitamente la terapia ormonale sostitutiva specifica e la rimozione di qualsiasi tumore che possa esserne la causa.
  • I picchi maggiori di ormone della crescita si riscontrano nelle ore notturne, in particolare con l’inizio del sonno.
  • Anche se nell’adulto persiste per tutta la vita una certa concentrazione di ormone della crescita, o anche qualora venisse somministrato in forma di farmaco, le ossa non potrebbero più in alcun modo crescere ulteriormente, avendo perso il tessuto in grado di farlo.
  • Il GH influisce direttamente o indirettamente sulle funzioni corporee rilasciando fattori di crescita, il più importante dei quali è l’IGF1 (fattore di crescita insulino-simile 1), dal fegato.
  • L’ormone della crescita (GH, dall’inglese Growth Hormone, od anche somatotropina) è una proteina costituita da 191 aminoacidi che, come suggerisce il nome, è coinvolto nei meccanismi di regolazione della crescita durante l’infanzia.

GH o somatotropina: a cosa serve e ruolo nello sport

A fronte di questo mutamento progressivo che riguarda le nuove generazioni, si può parlare di prevenzione? «Per ciò che riguarda i fattori modificabili, sì – tranquillizza la Romeo – Ad esempio, è possibile agire su stile di vita e prevenzione del sovrappeso». Il tessuto adiposo, infatti, è un organo endocrino che produce ormoni in grado di favorire il processo di maturazione sessuale. Segno che ci sono medici di manica larga, pronti a dare il GH a chiunque lo chieda, e medici attenti e disposti a negarlo, quando è giusto, anche a costo di essere antipatici agli occhi dei genitori più insistenti.

Crescita ossea

Il trattamento prevede solitamente la terapia ormonale sostitutiva specifica e la rimozione di qualsiasi tumore che possa esserne la causa. Ritrovarsi adolescenti quando ancora si passa il tempo con i giocattoli non è affatto semplice, sia perché ci si sente diversi dagli altri, sia perché la pubertà precoce è comunque associata a rischi, come cisti e tumori ovarici nelle femmine e tumori delle cellule dei testicoli nei maschi. Il deficit di ormone della crescita (GH, growth hormone) consiste in una insufficiente secrezione di tale ormone da parte della ghiandola ipofisaria.

L’aumento di peso durante la crescita può essere sproporzionato, con conseguente obesità relativa. I neonati che hanno difetti congeniti dell’ipofisi o dell’ipotalamo possono avere ipoglicemia (che può verificarsi anche nei bambini più grandi), iperbilirubinemia, difetti della linea mediana (p. es., palatoschisi) o micropene, nonché manifestazioni di altre carenze endocrine. Anche se nell’adulto persiste per tutta la vita una certa concentrazione di ormone della crescita, o anche qualora venisse somministrato in forma di farmaco, le ossa non potrebbero più in alcun modo crescere ulteriormente, avendo perso il tessuto in grado di farlo. Tutti gli esseri umani crescono, poi invecchiano, ma va da sé che l’ormone della crescita è particolarmente importante nell’infanzia, quando il bambino si sta formando. Questo ormone, chiamato anche somatotropo o somatropina, e conosciuto anche con la sigla GH, in realtà è una proteina che viene prodotta dall’ipofisi, fondamentale perché il processo di sviluppo e crescita sia regolare.

Per questo le curve di crescita sono particolarmente utili per capire quando sia il caso di approfondire un eventuale carenza di GH e se è necessario fare un trattamento per integralo tramite farmaco. L’accumulo di stress può influenzare negativamente il sistema endocrino, compreso il controllo del GH. Pertanto, il mantenimento di uno stile di vita equilibrato e la gestione dello stress sono fondamentali per preservare la produzione di GH.

Tuttavia, al di là dei problemi di tipo organico e ormonale, nel bambino che si sente e si vede diverso dai suoi coetanei possono esservi pesanti ripercussioni psicologiche. Tuttavia, come già citato, vi è il sospetto che anche dei fattori ambientali possano avere un ruolo disponente. La terapia con GH nei bambini con ipostaturalismo dovuto a trattamento radioterapico della ghiandola ipofisaria per cause neoplastiche, comporta un teorico rischio di recidiva tumorale. Tuttavia, le ricerche non hanno mostrato un’incidenza di nuovi tumori maggiore di quella attesa o un tasso di recidiva più elevato. La terapia sostitutiva con GH può essere probabilmente iniziata con sicurezza dopo almeno 1 anno dal completamento con successo della terapia antitumorale. Altre anomalie possono essere presenti, a seconda del difetto che ne è alla base, e il bambino può avere un ritardato o un mancato sviluppo puberale.

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Melarossa riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale. Gli atleti che vengono trovati positivi all’uso di somatotropina o altre sostanze vietate possono affrontare sanzioni severe, tra cui squalifiche, la revoca dei risultati ottenuti e la perdita di medaglie o titoli. Molte sostanze, lo stress mentale e fisico e l’assunzione di cibo determinano se, quando e quanto GH viene rilasciato dalla ghiandola pituitaria nel flusso sanguigno. Nei bambini, la terapia con il GH l’ormone può essere utilizzata anche in malattie in cui non sia presente una riduzione del GH, quali la sindrome di Turner, la sindrome di Prader-Willi e l’insufficienza renale cronica. La produzione di GH nel corso della giornata è intermittente con i picchi maggiori durante il sonno e, in particolare, nelle ore iniziali del sonno stesso.

Tuttavia, determinazioni seriate dei livelli di ormone della crescita (GH) nell’arco di 12 o 24 h indicano un’anormalmente bassa secrezione integrata delle 12 o 24 h. Tuttavia, questo test è costoso e scomodo e quindi non è il test di scelta per deficit di ormone della crescita (GH). Inoltre, Anapolon (Oxymetholone) 50 mg Balkan Pharmaceuticals mediante un effetto indiretto sul fegato, stimola la produzione di somatomedina, un ormone che aumenta il rate di accrescimento dei condrociti e il rate plastico di diversi tipi cellulari, in altri tessuti, attraverso l’aumento della sintesi proteica e della dimensione cellulare.

Leave a Reply

Your email address will not be published.